• il Comitato è composto esclusivamente da Amministratori indipendenti

Il Consiglio di Amministrazione ha istituito51 al proprio interno, sin dall'anno 2000, il "Comitato per il Controllo Interno e per la corporate governance", rinominato, a partire dal 1 settembre 2009, "Comitato per il Controllo Interno, per i Rischi e per la corporate governance".

In linea con le migliori esperienze di governo societario, il Comitato, nominato dal Consiglio di Amministrazione nella riunione del 29 aprile 2008 (composto da Carlo Angelici, Franco Bruni e Carlo Secchi) e successivamente ampliato nella riunione del 29 luglio 2009, con efficacia dal 1 settembre 2009 (con la nomina dei Consiglieri Cristiano Antonelli e Luigi Roth), è composto esclusivamente da Amministratori indipendenti due dei quali il Consiglio di Amministrazione ha valutato essere in possesso di un'adeguata esperienza in materia contabile e finanziaria52.
Alla Data della relazione, il Comitato per il Controllo Interno, per i Rischi e per la corporate governance risulta così composto:

  • Carlo Secchi (Presidente);
  • Carlo Angelici;
  • Cristiano Antonelli;
  • Franco Bruni;
  • Luigi Roth.

Funge da Segretario del Comitato il Segretario del Consiglio di Amministrazione, Avv. Anna Chiara Svelto.

51 Anche in linea con le previsioni del Codice di Autodisciplina Principio 8.P.4.
52 In particolare, il Consigliere Bruni e il Consigliere Secchi. .