Comitati Manageriali

Sono costituiti all'interno del Gruppo specifici comitati manageriali composti dal top e dal senior management del Gruppo con il compito di coadiuvare il Consiglio di Amministrazione e gli organi delegati nella definizione delle linee guida dell'attività di impresa e di dare attuazione agli indirizzi stabiliti dal Consiglio.
In particolare sono stati costituiti, tra gli altri, i seguenti principali Comitati manageriali.

Management committee

Il Management committee, presieduto dal Presidente del Consiglio di Amministrazione e composto da top managers e senior managers del Gruppo ha il compito dare esecuzione e attuazione alle linee strategiche decise dal Consiglio di Amministrazione.
Il Comitato discute ed esamina in particolare le principali questioni operative e di business connesse al raggiungimento degli obiettivi strategici.

Il Comitato manageriale rischi

Presieduto dal Group General Counsel ha il compito di (i) adottare e promuovere un processo sistematico e strutturato di identificazione e misurazione dei rischi; (ii) esaminare le informazioni sui rischi, interni ed esterni, esistenti e prospettici, cui è esposto il Gruppo; (iii) proporre strategie di risposta al rischio in funzione dell'esposizione complessiva e puntuale alle diverse categorie di rischi; (iv) proporre l'applicazione di risk policy al fine di garantire che il rischio sia ridotto a livelli "accettabili"; (v) monitorare l'implementazione delle strategie di risposta al rischio definite e il rispetto delle risk policy adottate.

Lo Steering Committee Sustainability

Lo Steering Committee Sustainability, presieduto dal Presidente del Consiglio di Amministrazione ha i seguenti compiti: (i) formulare i piani di sostenibilità del Gruppo alla luce degli indirizzi e dei principi internazionali in materia; (ii) monitorare il deployment operativo dei piani; (iii) predisporre il Bilancio di Sostenibilità; (iv) predisporre i piani aziendali in materia di Equal Opportunities.